BACKSTAGE | ONSTAGE

Questa è la sezione speciale che Arshake dedica a BACKSTAGE / ONSTAGE, progetto editoriale multimediale realizzato da studenti selezionati dell’Accademia di Belle Arti di Roma che, dal 2018, hanno seguito e documentato gli eventi del DIGITALIVE in tutte le fasi di preparazione, dal dietro le quinte all’andata in scena. Questa è una sezione dedicata all’arte algoritmica performativa e curata da Federica Patti nell’ambito del Romaeuropa Festival, tra i più importanti eventi a livello internazionale che ogni anno a Roma porta l’eccellenza di teatro, della danza, della performance e della musica e lo fa a stretto contatto con le realtà più diverse del territorio capitolino.

Per l’edizione del Romaeuropa Festival 2020, «Con Tatto», che si è trovata in un momento della storia segnato dalla pandemia, l’estensione online  di questa  sezione – come di alcune altre del Festival – ha permesso di includere artisti che da anni hanno abitato creativamente lo spazio del web. Questo ha dato agli studenti la possibilità di immaginare e realizzare una versione speciale di BACKSTAGE/ONSTAGE: Back Onl(y)ne. Assieme alle opere e agli artisti, lo sguardo è rivolto ai luoghi  e ai modi di fruizione delle opere online, muovendosi tra analogico e virtuale.  La condizione di lockdown e di distanza imposta dal COVID-19 ha portato tutto il mondo a gestire lavoro, studio, relazioni, arte e socialità attraverso lo spazio virtuale. L’esperienza di seguire online una rassegna come DIGITALIVE è diventata un’occasione per riflettere sulle nuove condizioni di fruizione e comunicazione. Testi, fotografie e video raccontano un aspetto poco visibile di questa nuova modalità di vedere e ascoltare  le performance, di fronte ad uno schermo e in una incredibile varietà di spazi e momenti.

La costruzione del progetto ha colto l’invito, espresso nel titolo, CONTATTO, di questa edizione del Romaeuropa Festival, ed è stata portata avanti in una ‘stretta collaborazione a distanza’, vivendo appieno e rendendo visibile la dimensione e condizione online, nel cui codice genetico convivono  isolamento e collettività.

Prosegue, quindi, in questa nuova forma BACKSTAGE / ONSTAGE dove dal 2018-2019, la storia degli artisti e delle opere, l’esperienza dei ragazzi dietro le quinte, e il rapporto con il pubblico nel momento dello spettacolo, sono confluiti in un progetto editoriale multimediale. Testi, grafica, fotografia e video sono diventati la memoria dello sguardo privilegiato di chi ha potuto vivere da vicino la produzione di ciascun lavoro così come l’organizzazione dell’evento, grazie anche alla generosità con cui il Romaeuropa Festival e Federica Patti hanno condiviso con gli studenti il lavoro dietro ad ogni fase, raccontata dalla voce delle diverse professionalità coinvolte: dalla comunicazione, alla messa in scena, alla fruizione.

Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.